HOME 

SPETTACOLI  

 

IL RAPIMENTO DELLA PRINCIPESSA ANNABELLA

Un terribile mago e una cattivissima strega hanno rapito la giovane principessa, nessuno sa dove sia il loro nascondiglio. Chi potrà mai tentare l’impossibile impresa? Fagiolino, proprio lui, insieme ai bambini presenti allo spettacolo, tenteranno di sconfiggere le due malefiche creature e liberare così la bella principessa. Video: https://youtu.be/6StSW0FJfbI

FAGIOLINO E IL CAMPANELLINO MAGICO

Lo spettacolo recupera un vecchio canovaccio del teatro dei burattini: una piccola fata chiede aiuto a Fagiolino per recuperare un prezioso campanello magico che, sfortunatamente, ha smarrito in una grotta misteriosa. Mille traversie attendono il nostro eroe che, dopo aver affrontato maghi, streghe e cavalcato draghi recupererà il prizioso campanello. Lo spettacolo, interamente dal vivo, ha nel continuo coinvolgimento del giovane pubblico il suo punto di forza. Una storia dolce e semplice che piace a grandi e piccini.

FAGIOLINO E IL MAGICO LIBRO DEI DESTINI

Sul magico libro dei Destini vi è scritto che il giovane Principe dovrà morire il giorno del suo ventesimo compleanno. La Regina è in preda alla più tremenda disperazione, ma ecco che il nostro Fagiolino, accorre in aiuto. Sorretto dai consigli della Fata Bontà si recherà nell’antro dove è custodito il magico libro, sfiderà il drago che sta di guardia e la strega custode di tutti i segreti, e dopo mille peripezie ritornerà alla reggia con la pagina, così il Principe sarà salvo e la pace e l’amore torneranno nel regno di Terrafelice.

IL CASTELLO DEGLI SPAVENTI

Un castello disabitato, un mago ed una strega che lo usano per coprire i loro loschi traffici.

Nessuno vuole trascorrere una notte in quei sotterranei...si dice che ci siano i fantasmi.

Ecco allora il nostro  Fagiolino, armato del solito bastone, fare piazza pulita dei finti fantasmi e consegnare alla giustizia i malfattori.

Tutto questo grazie all’aiuto dei suoi piccoli amici, i bambini presenti allo spettacolo.

FAGIOLINO SCERIFFO ECOLOGICO

Una favola moderna che affronta il problema dell’inquinamento in maniera non retorica, ma semplice ed efficace, consigliando di non abbandonare i rifiuti e di essere più attenti e sensibili alla natura e ai suoi prodotti. Questo spettacolo è mirato a sensibilizzare il pubblico più giovane all’importanza del rispetto verso la natura. Promuove l’ adozione di piccole azioni quotidiane che sembrano banali, ma che rappresentano il primo passo verso una nuova coscienza ecologica.

Video: https://youtu.be/IR_lEouvtdc

FAGIOLINO E LA CAMERA STREGATA

Nella locanda di Fagiolino e sua moglie una camera ospita un fantasma....

Brrr...che paura, tutti quelli che hanno pernottato nella stanza sono impazziti o morti di paura.

Quale segreto custodisce il fantasma?

Una commedia ricca di colpi di scena, dove, tra Fate, bastonate e nuovi amori il bene trionferà e finalmente anche il fantasma potrà riposare in pace.

IL BOSCO RACCONTA OVVERO... CAPPUCCETTO ROSSO ED ALTRE STORIE

Quale posto più bello ed affascinante del bosco per vivere un’avventura piena di strani incontri, di amicizie incredibili, di ... risate.

Cappuccetto Rosso ci accompagnerà attraverso questo bosco incantato pieno di meravigliose creature; incontrerà animali, personaggi fuggiti da altre favole, un lupo che non desidera altro che cambiare la propria identità. E ancore una nonna a volte un po’ invadente, ed un amico, Fagiolino, sempre pronto ad aiutarla e a vivere con lei anche i momenti più pericolosi ed avvincenti di questa incredibile avventura.

Uno spettacolo gradevole e delicato, dedicato a tutti i bambini, anche i più piccini.

CHI HA RAPITO BABBO NATALE ?

Proprio così!!!..

Babbo Natale e Nonna Befana sono in grave pericolo.

Il terribile Re delle Tenebre li ha rapiti e vuole che tutti i bambini del mondo diventino cattivi e capricciosi.

Fagiolino e Fata Fiordaliso avranno bisogno dell’aiuto di tutti per compiere questa difficile impresa e liberare i due simpatici vecchietti.

In modo particolare avranno bisogno della collaborazione dei bambini presenti allo spettacolo: solo grazie ai loro suggerimenti potranno liberare Babbo Natale e Nonna Befana e sconfiggere, a suon di legnate, il terribile Mago delle Tenebre.

SPETTACOLO NATALIZIO!  

PRENOTARSI IN TEMPO!


FAGIOLINO E IL MANGIASOGNI

Nel paese di Sonnonia, in cui la cosa più importante è dormire, la Principessa Camomilla non vuole più  addormentarsi, ha paura di fare brutti sogni, anzi è terrorizzata dai brutti sogni. Il Re Dormo III non sa che fare, nessuno sa che rimedio usare per liberare la Principessa da questi terribili incubi notturni, così decide di mandare il fedele servo Fagiolino alla ricerca di una soluzione a questo tremendo  problema. Ed ecco allora che il nostro Fagiolino dopo varie peripezie incontra un essere strano e curioso,  il Mangiasogni, l’essere che si nutre di incubi, e più sono brutti più li trova appetitosi. Il Mangiasogni accompagnerà il nostro eroe dalla Principessa e l’aiuterà a superare le sue paure.

FAGIOLINO E LE STREGHE CURIOSE

Un Re perfido e cattivo, due streghe chiacchierone, una Fata dolce e generosa, questi gli ingredienti di questa avvincente commedia.

E…Fagiolino?

Lui ed il suo bastone sono sempre pronti ad intervenire ogni volta che la giustizia e la generosità vengono messe in discussione.

Uno spettacolo divertente ed avvincente che vede come protagonisti i piccoli spettatori presenti allo spettacolo.

FAGIOLINO E LA LAMPADA MAGICA

L’Oriente misterioso è lo scenario fantastico di tanti spettacoli, non solo per bambini, questa volta è Fagiolino a sbarcare tra le pagine delle Mille e una notte.

Un Mago di poco cervello, una Strega terribile, un Genio stralunato, sono gli ingredienti per un incontro del teatro dei burattini con il lontano Oriente. Il protagonista è Fagiolino, eroe senza macchia e senza paura, che per amore di una bella Principessa, sfida ogni pericolo affrontando terribili prove: dovrà attraversare tre grotte misteriose per arrivare alla lampada magica, dalla quale uscirà il Genio. In questo intreccio semplice e legato alla tradizione, la Compagnia ha voluto inserire alcuni particolari elementi scenografici che producono una contaminazione tra passato e presente.

Una commedia piena di vivacità ed effetti che appassionerà il giovane pubblico che ne sarà protagonista dall’inizio alla fine.

Lo spettacolo per essere gustato appieno necessita di una sala oscurabile.

IL TESORO DI RE NEMBROD

La spada dell’invincibilità, l’elmo fatato e l’anello miracoloso, sono gli oggetti che il nostro eroe, Fagiolino, dovrà recuperare.

Per fare ciò dovrà superare mille pericoli, un mago malvagio e la sua terribile compagna, il suo coraggio verrà messo a dura prova dai mostriciattoli che animano la grotta in cui vaga lo spirito di Re Nembrod.

Sicuramente un’impresa difficile e rischiosa.

Solo grazie all’aiuto dei suoi alleati, i bambini presenti allo spettacolo, Fagiolino potrà riportare alla Fata Circe i preziosi oggetti.

I veri protagonisti dello spettacolo sono proprio loro, i bambini, solo grazie ai loro suggerimenti anche questa favola potrà concludersi con l’intramontabile...

”E...vissero felici e contenti”.

Tutti i nostri spettacoli sono interamente dal vivo e hanno come caratteristica il coinvolgimento del giovane pubblico. Il protagonista delle nostre storie è sempre Fagiolino, eroe semplice e genuino.

Le rappresentazioni sono allestibili sia al coperto che all'aperto in piazze o parchi, la Compagnia è autonoma sia per quanto riguarda le luci che l'amplificazione.

CARLO V RE DI CASTIGLIA

Un classico del teatro dei burattini, intrighi di palazzo e matrimoni segreti.

Uno spettacolo che vede la presenza di tutte le maschere tipiche del teatro dei burattini.

Consigliato ad un pubblico adulto e a coloro che vogliono ritrovare emozioni ormai dimenticate


FAGIOLINO E LA FATTORIA STREGATA

Una strega cattivissima, una bambina ingenua e carina, una intera fattoria stregata da un malefiio terribile, questi gli ingredienti di questa semplice e delicata commedia.

Chi potrà mai risolvere la situazione se non il nostro Fagiolino, questa volta aiutato, oltre che dal giovane pubblico presente, anche da una piccola Una bambina di colore Jasmin.

Il testo, nella sua semplicità, vuole, qualora ve ne fosse ancora bisogno, scagliare una pietra in favore dell’uguaglianza e della collaborazione tra tutti i popoli del mondo


FAGIOLINO E L’ALBERO FATATO

Una Fata imprigionata in un albero secolare, un enigma che nessuno riesce a risolvere, una Principessa disperata e un Re cattivo ed egoista; cosa manca ancora per rendere avvincente questa storia? Ah, due streghe perfide e cattive! Chi manca ancora? Ma certo il nostro amico Fagiolino e con lui il suo inseparabile bastone.

Una commedia piena di vitalità e colpi di scena, un’ora di divertimento assicurato tra effetti scenici e capovolgimenti di fronte. Ma come sempre saranno i bambini presenti allo spettacolo ad aiutare Fagiolino a portare a termine anche questa difficile ed avvincente avventura. Uno spettacolo adatto a tutti!

MIRABOLANTE HISTORIA DI BARTOLOMEO CHIOZZI “AL MAGH CIUZIN”

UNA FANTASTICA STORIA FERRARESE

Lo spettacolo è liberamente tratto da un libretto di un anonimo Ferrarese del XVIII secolo a cura di Werther Angelini dal titolo “Bartolomeo Chiozzi detto Chiozzino”. La storia è molto semplice e di Faustiana tradizione; l’insigne matematico viene visitato dal demonio che gli offre successo e fama in cambio della sua anima. Il Chiozzi compie imprese prodigiose con l’aiuto di Magrino, suo demoniaco servo, ma alla sccadenza del contratto ha un ripensamento e si riavvicina alla chiesa, pentendosi.

IL FILTRO DELLA BONTA’

Il sogno di tutti i tempi “Il filtro della Bontà”, studiosi di tutto il mondo, scienziati, maghi, streghe, inventori, hanno accarezzato questa dolcissima utopia che non si è mai avverata. Ma quello che sembra impossibile nel mondo magico ed incantato dei burattini può diventare realtà. Gli abitanti di una piccola cittadina berranno il magico filtro e diverranno tutti buoni, spariranno invidia e cattiveria, prepotenza e maleducazione. Sembra che la storia sia finita, tutti sono felici e contenti….ma, proprio tutti? No!!!! Nel profondo inferno Satana vede arrivare sempre meno anime dannate e deve assolutamente correre ai ripari… ci riuscirà? Riuscirà a strappare a Zeffirino la formula del magico filtro della bontà? Riusciranno Zeffirino ed i suoi fedeli servitori Fagiolino e la moglie Colombina a proteggere il meraviglioso segreto?


FAGIOLINO E IL BOSCO AMICO

Una terrificante strega riesce a circuire il Re e convincerlo a distruggere il bosco di ColleFiorito e trasformarlo in centri commerciali, fast-food e sale giochi.

Fagiolino, con l’aiuto degli animali del bosco, riesce a sconfiggere la strega e i suoi scagnozzi e spezzare l’incantesimo che soggiogava il Re.

Uno spettacolo adatto anche ai bambini più piccoli.


HO VISTO UN MARZIANO

E’ uno  spettacolo che si rivolge agli spettatori più piccoli, per divertirli educandoli ad una convivenza civile fondata sull’amore.

Il testo, scritto da Francesco Simoni, è vincitore del premio “TEATRO DOMANI 1990”, lo spettacolo è stato allestito in collaborazione con il Festical Nazionale del Teatro per Ragazzi di Padova.

La  direzione artistica è del Prof. Giovanni Calendoli, burattini e scene del Maestro e Scultore Guido Sgaravatti.


FAGIOLINO E I TRE INDOVINELLI ovvero IL MANTELLO FATATO

Libearare il Re Cuorcontento sembra impresa da poco, invece bisognerà superare molti ostacoli

streghe, maghi, orchi, ma soprattutto, per conoscere il futuro, Fagiolino dovrà risolvere  gli indovinelli che la Zingara gli proporrà.

Riuscirà il nostro eroe a risolverli?

Sarà solo grazie all’aiuto dei bambini presenti allo spettacolo che le difficoltà, una a una, verranno superate ed il Re ritornerà così libero e felice.